Tintilia del Molise Rosato DOC Bio

15,00

Uva: Tintilia 100%
Denominazione: Tintilia del Molise Rosato DOC
Zona di produzione: Palata (CB) – Azienda Serra del Parco
Altitudine dei vigneti: 320 metri s.l.m.
Tipologia tirreni: medio impasto argilloso – calcareo
Sistema di allevamento: doppio Guyot
Epoca di vendemmia: fine agosto – primi giorni di settembre
Sistema di vinificazione: contatto a freddo con le bucce di poche ore fino all’ottenimento del colore desiderato.
Maturazione e affinamento: in acciaio e riposo in bottiglia
Gradazione alcolica: 12,5%

Scheda organolettica: Colore rosa cerasuolo brillante. Al naso presenta aromi di lampone, richiami floreali di rosa, e note speziate. In bocca è fresco, fruttato, sapido, dal gusto pieno.

Temperatura di servizio: 12 – 14°C
Abbinamento: perfetto come aperitivo, si abbina bene con salumi tipici del Molise, primi e secondi piatti di pesce, formaggi mediamente stagionati.

COD: 15-1 Categoria:

Descrizione

SI FA PRESTO A DIRE ROSE’

Il rosa dei vini rosati può assumere tante sfumature: rosa tenue, cerasuolo, buccia di cipolla, mattone, lampone, salmone, marmo rosa, corallo….

Sono diversi i fattori che influenzano queste sfumature: una varietà di uva può avere una quantità di materia colorante superiore all’altra; inoltre, macerazioni più lunghe, estrarranno più colore dalle uve. La diversità di colore dipende anche dalla provenienza geografica: vini rosa dalla colorazione più pallida, provengono maggiormente dalle zone settentrionali, mentre le regioni più a sud, portano all’ottenimento di vini rosa dal colore più intenso.

Pertanto, un vino rosè di ottima qualità, dovrebbe avere, più coerentemente possibile, i colori dell’uva di origine. Inoltre, la sfumatura più o meno intensa, non rappresenta un indicatore della bontà di un vino: un rosè dal colore più pallido, non è migliore di uno dal colore rosa più intenso.

Se si iniziasse a fare vini rosati chiari in Molise, l’identità del vino verrebbe meno, si andrebbe contro la tradizione! 

Il nostro rosato di Tintilia, coerentemente con tutto questo, si presenta già ‘alla nascita’ con un colore rosato cerasuolo, in virtù dei ridotti tempi di macerazione (contatto bucce – mosto), e della sua importante materia colorante.


Un vino dall’aspetto del rosato e dalla struttura di un rosso!

Uva: Tintilia 100%
Denominazione: Tintilia del Molise Rosato DOC
Zona di produzione: Palata (CB) – Azienda Serra del Parco
Altitudine dei vigneti: 320 metri s.l.m.
Tipologia tirreni: medio impasto argilloso – calcareo
Sistema di allevamento: doppio Guyot
Epoca di vendemmia: fine agosto – primi giorni di settembre
Sistema di vinificazione: contatto a freddo con le bucce di poche ore fino all’ottenimento del colore desiderato.
Maturazione e affinamento: in acciaio e riposo in bottiglia
Gradazione alcolica: 12,5%

Scheda organolettica: Colore rosa cerasuolo brillante. Al naso presenta aromi di lampone, richiami floreali di rosa, e note speziate. In bocca è fresco, fruttato, sapido, dal gusto pieno.

Temperatura di servizio: 12 – 14°C
Abbinamento: perfetto come aperitivo, si abbina bene con salumi tipici del Molise, primi e secondi piatti di pesce, formaggi mediamente stagionati.

Informazioni aggiuntive

Peso 750 g

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tintilia del Molise Rosato DOC Bio”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »